È la prima regola: quando non senti tuo figlio parlare per più di 2 minuti sta sicuramente combinando qualcosa.
Ed oggi ne ho avuto la riprova!
Mi sono distratta un attimo mentre ero alla guida e ascoltavo gioiosa i calcetti che mi stava dando Elisa. Ero assorta nei miei pensieri fantasticando di accarezzarle i piedini.
Stavo pensando che è veramente troppo poco il tempo che stondedicando ad ascoltare questa creatura che sta crescendo dentro di me.
Finché un flash mi fa tornare alla realtà e guardare nello specchietto retrovisore. E mi ritrovo Giulia conciata così.

Notare la bocca….

Cosa faccio? piango? mi dispero? Urlo? O rido?

Beh alla fine ho scelto l’ultima 🤣🤣🤣