Meglio lo SPAZZOLINO MANUALE o ELETTRICO per il mio bambino?


Spesso i genitori mi fanno questa domanda… adesso vi spiego nel dettaglio.
Si parte sempre con l’utilizzare lo spazzolino manuale, inizialmente viene utilizzato dai genitori ma, man mano che il piccolo cresce, si può pensare di darlo in mano al bambino, stando con lui e controllandolo, in modo che possa giocare ed iniziare a pulire lui i dentini.
In questo modo il bambino inizia ad abituarsi alle manovre d’igiene orale ma consapevoli che poi la mamma controlla e rifinisce nei punti più difficili.

Lo spazzolino elettrico ricaricabile Oral B, quello che consiglio per i miei piccoli pazienti, è studiato apposta per loro e per le caratteristiche della loro bocca.
Le setole sono extra-morbide ed è munito di un timer per fare spazzolare i bambini per 2 minuti e per fargli acquisire le abitudini di igiene orale corrette che conserveranno per tutta la vita.
La testina compie un movimento oscillante-rotatorio.
Sicuramente lo spazzolino elettrico è più efficace dello spazzolino manuale nella rimozione della placca ma c’è un ma… è sconsigliato il suo utilizzo al di sotto dei 3 anni e va sempre prima spiegato il suo utilizzo dal professionista, perché non si utilizza come uno spazzolino manuale.
Io personalmente non lo consiglio di base a tutti i bambini ed altra cosa molto importante, non utilizzate il manico del modello per adulti con l’inserto da bambini… non va bene.?


Dott.ssa Maurizia Massardi