Eccomi ad un punto sempre critico in cucina: il sottolavello! Vi mostro come l’ho organizzato.

Avendo la raccolta differenziata porta a porta avevamo la necessità di avere almeno un piccolo contenitore per ogni materiale a portata di mano. I bidoni più grandi li abbiamo fuori.

I bidoncini sono tutti Ikea. Sotto ai bidoncini tengo cambiata una borsa in plastica che metto a mo’ di tappetino e che ciclicamente butto e cambio, così evito che si sporchi troppo la base. Vi domanderete dove ho messo i detersivi….. ve li mostro in un altro post!

E voi? Come avete organizzato il vostro sottolavello?