Pongo fatto in casa

cara mamma,

come prima attività ho una proposta per tutta la famiglia: il pongo, fatto in casa!

Per i bambini questa attività è molto stimolante perché favorisce lo sviluppo della manualità, della coordinazione oculo-manuale, delle competenze sensoriali, espressive e cognitive. 

Grandi e piccoli possono divertirsi a modellare, tagliare, arrotolare, sbizzarrendosi a più non posso. 


Di seguito scrivo la ricetta per farlo in casa. Io lo preferisco a quelli in vendita perché conosco gli ingredienti, è naturale e atossico, quindi adatto anche ai più piccoli.

Ingredienti:

– due tazze di farina

– una tazza di sale fino

– mezza tazza di maizena

– due cucchiai di olio di semi

– un cucchiaio abbondante di cremortartaro

– due tazze di acqua

– coloranti alimentari

Procedimento:

Cuocere per cinque minuti a fuoco medio fino a che non si inizierà a staccare dalle pareti della pentola. Lasciare raffreddare su un piano di lavoro coperto da un panno.

A questo punto si può dividere il composto e aggiungere il colorante alimentare. Impastare fino a che il colore non si è ben amalgamato.



Conservazione:

Si conserva per tre mesi chiuso in un vaso ermetico o in un sacchetto di nailon ben sigillato.



Buon divertimento!



Erica