Care mamme,

eccoci qui per provare a metterci in gioco un’altra volta con i nostri bambini!
Questa settimana il tema è d’obbligo e la fantasia non può mancare…
Faremo i ragnetti dispettosi! Come?

Il materiale che ci serve:

  • Tempera nera
  • Rotolo di carta igienica vuoto
  • Forbici
  • Pezzi di carta colorata
  • Indelebile
  • Colla
  • Cancellina liquida
  • Fogli bianchi

Per prima cosa dobbiamo tagliare con la forbice il rotolo di carta circa a metà altezza facendo tanti taglietti verticali a poca distanza l’uno dall’altro.
Queste saranno le gambe del ragnetto.

Successivamente lo coloriamo con la tempera nera.
Io ho usato della carta stropicciata ma si può usare anche della spugna o un pennello.

Colorato il nostro ragno ora ritagliamo i pezzetti di carta tondi per fare gli occhi e con la cancellina facciamo la bocca.
Ecco il ragnetto pronto!

Per divertirci ancora un po’ possiamo mettere della tempera nera su un piatto di plastica e intingere le gambe del nostro ragno.
Su un foglio bianco si può così fare lo stampo e creare altri simpatici ragnetti con occhietti colorati.

Questo lavoretto va bene per i bambini piccoli ma diverte anche i grandi. Per i bambini più grandi si può arricchire lo stampo dei ragnetti facendo la ragnatela e decorando con altri dettagli il foglio.

Buon divertimento!

Erica