Ci sono giornate come quella di oggi in cui sono un po’ sconfortata e metto tutto in discussione… in cui mi domando se quello che sto facendo sia il caso di proseguire o di cambiare direzione… se è giusto stare a casa lavorando a metà … o se forse è giusto rientrare subito a lavoro a pieno ritmo rinunciando a buona parte del tempo con le mie figlie…  essere libere professioniste in Italia è dura… si ha la flessibilità di orario si…. ma a quale prezzo?
Poi vi guardo e per fortuna ritorno in me. Vedo i vostri sguardi, vedo il vostro amore.
Quello che ho fatto di giusto siete voi bertuccine mie il lavoro può attendere ancora un pochino 🥰🥰🥰

– sono gli ormoni si…. alterno attimi di delirio assoluto a momenti d’amore immenso – ma quanto dura tutto questo casino?