I bambini hanno i loro tempi!!!

Ve lo devo dire.

Con il primo figlio ho avuto la classica botta di culo.

Nato a gennaio 2013, ho iniziato lo spannolinamento a giugno 2015.

In una settimana esatta ha imparato a dire quando gli scappava la cacca e la pipi senza quasi mai sporcarsi addosso.

La settimana dopo aveva tolto anche il pannolino della notte.

Non si è mai più fatto nulla addosso dai 2 anni e 5 mesi.

Con il secondo figlio beh..tutta un’altra storia.

Nato a maggio 2017 decido di provarci ad agosto 2019.

Non ho fretta penso, tanto sono a casa in maternità per il terzo figlio di 2 mesi e ho tutto il tempo per stargli addosso.

Non ho considerato una cosa fondamentale, il SUO di tempo.

Ho passato le prime due settimane a pulire pipi in ogni angolo della casa, ovunque si trovasse se gli scappava..beh, gli scappava…neanche fosse un cane maschio alfa che marcava il suo territorio.

La cacca non ne parliamo. Se la faceva completamente nelle mutande,senza ritegno proprio.

E non una volta al giorno eh..anche due se non addirittura tre.

Penso abbia studiato il piano per incasinarmi di più, sceglieva l’esatto momento dove ero più presa e trac..il disastro.

Una volta mentre allattavo il piccolo l’ho chiamato ed è arrivato con quello sguardo di chi l’ha combinata grossa e con le manine sporche di cacca.

Ho lasciato al volo il piccolo nella culla con la bocca che continuava a ciucciare l’aria per braccare il grande a modi rugby e infilarlo sotto la doccia.

Ovviamente mi sono lavata anche io.

Poi una settimana di ferie al mare e li grazie a qualche magia ha iniziato ad avere un ritmo pipi.

Ecco forse il primo passo lo aveva fatto.

Dopo 2 mesi esatti la pipi addosso è solo un ricordo,fortunatamente, ma ahimè per la cacca la strada è ancora lunga.

Ancora oggi a quasi 3 mesi, un giorno ti chiama e riesci a portarlo in tempo in bagno, un giorno non ti dice nulla e arriva da te con la sorpresa addosso.

Lavo piu mutande e pantaloni io che cenerentola a casa della matrigna, ne sono sicura.

Ma ce la faremo o meglio, ce la farà.

Per il pannolino della notte invece….aspettiamo i 16 anni???

E se ci penso. h.o ancora un altro figlio poi da spannolinare .. aiutooo.