Ci siamo, siamo tutti pronti. Stiamo per partire per una mini-vacanza di 5 giorni a Pesaro! Accopagneremo tutti papà Andrea che vuole vedere la final eight di basket. Saranno cinque giorni di relax per tutti! (o quasi….)
Abbiamo deciso di scendere in treno perché ci sembrava la soluzione più comoda con le bambine (rispettivamente di 2 anni e di 5 mesi). Quindi abbiamo bisogno di concentrare i bagagli il più possibile.

Considerando che avremo due passeggini non postevamo assolutamente fare la valigia in maniera improvvisata ma abbiamo dovuto studiare tutto nel minimo dettaglio. Non è giugno e quindi le temperature ancora invernali richiedono felpe e pantaloni lunghi per tutti, aumentando i volumi di ogni capo.

Confesso che è stata una bella sfida. Ma ce l’ho fatta! Tutto in una sola valigia. Come sempre parola d’ordine: ORGANIZZAZIONE!

La prima cosa che ho fatto è stata preparare una lista con tutto il necessario, da tenere sotto mano al momento di preparare la valigia per non dimenticare nulla. Cancellavo ogni cosa mano a mano che la mettevo in valigia.
Per le bimbe ho trovato il modo di ottimizzare lo spazio con questi contenitori da Carpisa, devo dire che sono molto comodi!

I vestiti di Elisa
I vestiti di Giulia

Ma vediamo nel dettaglio cosa ho preparato per loro:

  • 6 cambi interi Elisa + 3 magliette
  • 6 cambi interi Giulia + 3 pantaloni
  • Pigiamini
  • Slip Giulia
  • Canotte Giulia
  • Body Elisa
  • Calzini
  • Antiscivolo Elisa
  • Ciabatte piscina Giulia
  • Giocattoli + borsa tappeto (acquistata qui)
Questa è la borsa tappeto, praticamente è una sacca che si apre completamente. Io la adoro è comodissima!
  • Fascia laterale porta bebè
  • Bavaglia silicone
  • Bavaglini Elisa
  • Biberon + bavaglia stoffa + biscotto Giulia
  • Salviettine 1 pacco
  • Farmacia (tachipirina – viburcol – gocce congiuntivite – fermenti)
  • Soluzione fisiologica in bottiglia plastica
  • Siringhe per lavaggi nasali
  • Pannolini

E per noi?

  • Cambi Mamma
  • Cambi Papà
  • Slip
  • Calze
  • Maglia intima
  • Reggiseni
  • Ciabatte per doccia/camera
  • Kit per correre (scarpe, 1 cambio, calze, orologio, cuffiette musica)
Piego sempre tutto con il metodo Marie Kondo riadattato alle mie esigenze

Infine il beauty case

  • Bagnoschiuma
  • Shampoo
  • Balsamo
  • Crema corpo
  • Crema viso
  • Mascara-matita-eye liner-primer
  • Lacci e mollette capelli
  • Spazzolini e dentifrici
  • Deodoranti
  • Spazzola capelli
  • Limetta cartone
  • Fazzoletti di carta
  • Farmacia (tachipirina-aspirina-imodiim-reactine-cerotti)

Extra

  • Anguria Giulia (è il suo immancabile peluche)
  • Merendine
  • Bolle sapone
  • Ciucci
  • Carica batterie
  • Tablet
  • Catalogo ufficio
  • Caramelle
  • Sapone di Marsiglia e spazzolina
  • Burrocacao di scorta

Ho fatto stare tutto in una valigia e mi sento un’eroina! Prova bagaglio superata. Ovvio che non ho portato le scarpe col tacco e non ho abiti da sera…. Ma con due piccole a seguito nemmeno mi servono!

Siamo quindi partiti, abbiamo fatto 2 cambi treno con 2 bambine, 2 passeggini e una valigia. Ora che abbiamo superato la prova siamo ufficialmente pronti per girare il mondo!