Siamo ormai chiusi in casa da 45 giorni. È aprile.
E ad aprile avevamo deciso di festeggiare il tuo battesimo. Ma questo coronavirus ha bloccato tutto. Tutto rimandato.
Stiamo vivendo tutti in un tempo sospeso, facciamo fatica a capire che giorno è. Vediamo amici e parenti solo tramite videochiamate. Aspettiamo quotidianamente l’aggiornamento dati delle ore 18, con la speranza ogni giorno di sentire finalmente la notizia che contagi e decessi stanno calando. Stiamo veramente vivendo una situazione assurda.
Io però sono fortunata perché ho pochissimo tempo per pensare al brutto di questa situazione e per questo devo dire grazie a te e a tua sorella Giulia. Siamo sempre impegnatissimi a giocare
Io ringrazio ogni giorno Dio per questo tempo so che ho a disposizione per voi. Mi sto godendo ogni attimo, ogni vostro sorriso, ogni respiro!
Figlia mia, oggi festeggiamo 7 mesi insieme! E io festeggio 7 mesi di mammabis.
Tesoro mio tu sei la mia consapevolezza, che tutto ciò che faccio con te è la mia ultima volta. Con Giulia era una collezione di “prime volte”, gioia e amore. Con te c’è la gioia, c’è l’amore raddoppiato e con loro c’è anche un po’ di malinconia…
Ogni progresso che fai è felicità per la tua conquista e lacrimuccia perché il tempo scorre inesorabile e tu cresci!
Come una clessidra che si riempie da un lato e si svuota dall’altro. Ogni volta che ti allatto sento che è una volta in meno per me. Nonostante tu sia ormai un tutt’uno con le mie poppe! Ciucci sempre, ciucci tanto. Ed io non ti nego nulla. Anche se ciò significa alzarmi 3, 4 o anche 5 volte per notte 😄
Vabè tutta questa sbrodolata è solo per dirti che questo virus ha fermato tutto ma tu no, non ti fermi.
Tu cresci.
Cresci e sei meravigliosa.
Cresci felice.
Tanti auguri folletta mia!
Mamma