Pasquetta è gioia, è allegria.

La mia Pasquetta è iniziata così: anche io vittima della pillowchallenge lanciata su Instagram 😂😂😂😂

Al nostro 51° giorno di quarantena eravamo a casa senza i nostri parenti, senza i nostri amici più cari, è vero. Ma non eravamo soli. Abitiamo in un condominio cavoli! E siamo tante famiglie giovani. E allora perché non organizzare qualcosa per passare un paio di ore spensierate?


Abbiamo organizzato ugualmente la gita fuori porta: in giardino.

una coperta, 2 casse, un mixer.


Abbiamo acceso musica e preparato mojito per tutto il condominio!

Ovviamente a distanza.
Ci siamo attenuti alle regole.
Niente assembramenti.
Uno per volta sono scesi tutti per prendere il proprio bicchiere, e poi di corsa sui propri balconi, nei propri spazi.

Musica, gioia danza e sorrisi.

Siamo stati insieme a distanza. Abbiamo chiacchierato, ci siamo conosciuti, ci siamo divertiti.

Una lezione questa quarantena ce l’ha data: abbiamo imparato a gioire delle piccole cose ❤️