1. Come può cambiare la vita in poco tempo…. Ho voluto fortemente due bimbi che vivessero la gioia di crescere insieme e per questo mi sono data da fare ed eccomi qui con due figlie in meno di due anni!
    Vuoi mio punto di vista sul secondo figlio?
    Il secondo figlio è una passeggiata, credimi. Sappiamo già fare tutto!
    E sappiamo, soprattutto, che crescono in un lampo. Non potrà essere snervante vivere tra poppe, cacca e pannolini.

Per me, con la mia prima figlia Giulia è stata dura soprattutto all’inizio… avevo la brutta sensazione che la mia vita sarebbe sempre stata così…. Tette al vento, notti insonni, vestiti sempre pieni di patacche…

Con Elisa non l’ho mai pensato nemmeno per un secondo. Perché hai la prova davanti a te di quanto poco durino questi momenti. E perché sai che è quasi sicuramente l’ultima volta. L’ultima volta con un neonato profumato tra le braccia.

La verità è che ti sembra che tutto pesi di meno con il secondo figlio, perché sai che è un attimo, non fai in tempo a battere gli occhi ed è già grande.
Gli scatti di crescita… I dentini… I lavaggi nasali… Tutto in discesa! Sei già bravissima a fare tutto, non hai più paura.
Ho solo un rammarico perché la seconda gravidanza mica me la sono goduta… la panciona delle ultime settimane al contrario mi pesava perché non riuscivo quasi più a prendere bene in braccio Giulia, che comunque aveva un anno e mezzo e tanto bisogno di me…Ma tanto è dopo che ci si diverte! Quante volte l’ho annusata la mia piccola neonata profumosa di latte.. cioè ma quel profumo?! Quello buono buono del neonato…. Mmmmh, tu te lo ricordi?

Ah sì e le notti insonni? I continui risvegli? Beh ecco, sappi che ti godrai anche questo! Nel buio e nel silenzio, tu e lei soltanto, dolce cullare e ciucciare…. avvolte nella notte in una bolla di intimità solo vostra… E il dolce rumore del ciuccio? … Noi siamo a quota 8 mesi e mezzo e non abbiamo ancora finito, anzi. Elisa è la mia cozzabimba. Ce l’ho sempre addosso, giorno e notte. Dorme nel lettone praticamente ogni notte (con Giulia mai fatto) ciuccia ancora tantissimo, ogni tre ore circa. Ma non importa perché il conto alla rovescia è partito e ormai manca poco e tutto questo finirà.
E nemmeno il tempo di rendertene conto e tu mamma sarai molto meno indispensabile: al tuo posto ci sarà sua sorella! Adoro quando si guardano e già complici si sorridono…


Giulia, quasi due anni e mezzo la prima cosa che chiede quando apre gli occhi al mattino è “Dov’è Elisa?” Sorellaaaa!

Ecco il mio personale punto di vista….

Se hai mezza idea buttati e fallo il secondo figlio! Sicuramente avrai tanti dubbi, ti farai un sacco di domande. Il mio consiglio è di non pensarci troppo…il secondo figlio è una cosa meravigliosa e ce la farai, come ce l’hai sempre fatta a fare tutto. E sarà una gioia immensa!

Silvi