Raccontare una dolce favola prima di andare a dormire è una bellissima tradizione di famiglia, che purtroppo molti hanno perso.

Mi ricordo ancora mia mamma e la mia nonnina che le provavano tutte per farmi addormentare!

La favola rafforza il legame tra madre e figlio e la capacità di pensiero logico. Con essa possiamo dar voce alla nostra creatività per accompagnare il bambino ad un sonno sereno.
Tantissime mamme cercano consigli sui libri da poter leggere ai loro figli.
I più piccoli hanno bisogno di essere stimolati con i libri sensoriali, ricchi di immagini, suoni e giochi.
Per avvicinarli al mondo della lettura sono perfette le favole classiche, per esempio i tre porcellini, cappuccetto rosso, il brutto anatroccolo e molte altre, ricche di insegnamenti.
Per i più grandi possiamo affidarci ai libri fantasy, per entrare in un mondo fatto di magia ed avventure.

Ma mamme ci siamo mai chieste quanto sia importante stimolare i nostri figli con la nostra creatività?
Ormai siamo tutti troppo vincolati dai dispositivi elettronici, da non essere più in grado di inventare la nostra favola della buonanotte?
Stasera vi propongo un esperimento: via libri e cellulari, e diamo sfogo alla nostra fantasia! Inventiamo la nostra storia personalizzata in base a cosa piace al nostro bimbo, a ciò che ha vissuto durante la giornata, ad un valore che vorremmo lo accompagnasse durante la vita.
Ha sbagliato qualcosa oggi? Non ha capito qualcosa? È entrato in contatto con qualcosa di nuovo? Non vuole andare a dormire nel suo lettino? Perfetto! Inutile sgridarlo o colpevolizzarlo con i paroloni utilizzati da noi adulti! Approfittiamo del “momento della buonanotte” per concederci due coccole e spiegarglielo attraverso una favola.

Per aiutarvi inizio io:
“C’era una volta un bambino che viveva felice insieme alla sua famiglia. Durante il giorno si divertiva a giocare ed imparare a scuola. Mentre la sera non voleva proprio saperne di andare a dormire. Allora…”

Come continuerà la storia? Potete deciderlo voi!
Ho già provato questo esperimento con alcune mamme e sono rimaste sorprese dalla creatività che pensavano di avere perso crescendo. Perché in fondo, per una sera, possiamo tornare tutti un po’ bambini!

Per ascoltare le favole della buonanotte e giocare insieme vi aspetto nel mio profilo instagram @sos_ziamarty .
Buonanotte e buona lettura,
Zia Marty

per vedere il video clicca qui: youtube