Hai un pezzo di stoffa inutilizzato in giro per casa e non sai cosa farne?

Quel lenzuolo ormai rotto ma con una fantasia che adori e vuoi dargli una nuova vita?

Oggi ti mostro un’idea che ho avuto nei giorni scorsi. Si tratta di una casacca copricostume!

È un lavoro facilissimo, adatto anche a chi come me non sa cucire ed è una frana con le forbici.

Ti basta prendere il tessuto, piegarlo a metà, disegnare e tagliare un foro al centro e hai già pronto il tuo modello!

Ma ora vediamo insieme tutti i passaggi nel dettaglio.

Il mio pezzo di tessuto era corto e ho realizzato una casacca ma se hai un tessuto lungo aspetta a tagliarlo, puoi fare tranquillamente un vestitino.

Piega a metà la stoffa dal rovescio

Ora dove si è creata la piega del tessuto prendi un pennarello e disegna una grossa lettera D: la pancia della lettera sarà il collo davanti.

Prendi ora le forbici e taglia.

Ecco pronto il nostro modellino

Ora che hai creato il collo puoi provare a infilare la tua tunica. Solo in questo momento se vedi che il tuo copricostume è troppo lungo taglierai il bordo. ATTENZIONE se pensi di utilizzare una cintura in vita per ottenere un risultato più slim dovrai tenere conto che ti serve più tessuto.

E ora è giunto il momento di cucire!

Cucire questo capo è davvero molto semplice: fai prima tutti gli orli e solo quando hai finito piega nuovamente il tuo capo a metà.

Unisci le due estremità destra e sinistra e cuci come da disegno👇🏻👇🏻👇🏻

Non cucire tutto il lato, lascia lo spazio per infilare le mani

ET voilà!

Cosa ne pensi? Ti piace?