Con le tempere i bambini si appassionano sempre tanto. Ci sono tante idee per divertirsi con le tempere e per poterle usare in molti modi diversi. Nell’articolo precedente vi ho descritto come poter fare acquerelli e tempere fatti in casa. Oggi vi propongo varie modalità con cui potete far divertire i bambini, utilizzando cose che avete a casa.

Prepariamoci a giocare

Per prima cosa serve organizzare l’ambiente. Io consiglio sempre  di mettere una tela cerata sul tavolo e utilizzare un grembiule cerato per i bambini. Se il bambaino è piccolo adeguare la seduta. Io utilizzo una torre montessoriana ma si possono usare anche alzatine per far stare comodi i bambini più grandi. Se il bambino è comodo a lavorare riuscirà a concentrarsi nel gioco in modo più efficace. Mettere le tempere in contenitori diversi o in un contenitore grande unico dove il bambino può decidere se mischiarli oppure no.

Cosa usare per colorare

Ci sono vari materiali con cui si può colorare. Eccone alcuni:

  •  le nostre dita

sono il primo strumento con cui il bambino va in contatto con il mondo e le cose quindi perchè non usarle?

  • pennelli

li possiamo usare piccoli e grandi, strisciandoli, pennellando, battendoli, ecc…

altri materiali utili possono essere

  • cotton fioc
  • stampini tondi
  • tappi

oppure possiamo usare, sempre per il riciclo:

  • rotoli di carta igienica
  • bottiglie di plastica

infine l’utilizzo di:

  • spago
  • spugne

Materiali diversi tecniche diverse

L’utilizzo di questi materiali può favorire la sperimentazione di tecniche diverse di coloritura, la conoscenza delle forme, rinforzare la manualità fine, la conoscenza dei colori primari, secondari ecc…ma soprattutto sviluppare la creatività che per i bambini è fondamentale.

Lasciateli sperimentare e sporcarsi perchè è attraverso questi giochi e attività che riescono a sviluppare le loro conoscenze.

Consigli finali

Organizzare l’ambiente vi permetterà di poter fare queste attività senza avere il timore di sporcare ovunque o di rovinare i vestiti.

La cosa più importante da fare? Guardate il vostro bambino e giocate con lui anche solo per 10 minuti.

Per avere altri spunti di attività CLICCATE QUI

Mi trovate su instagram @ericasardotata

Video tutorial di attività e ricette su Youtube