Casetta di cartone fai da te

Care mamme ecco a voi una proposta molto carina di riciclo creativo: creiamo una casetta di cartone fai da te. Le casette si sa, attirano sempre l’attenzione dei bambini. Anche alla mia bambina piace giocare e nascondersi dentro. L’unica cosa che mi dispiaceva era pensare che non avrebbe potuto averne una per la stagione fredda. Quelle in vendita sono belle e resistenti giuste per lo spazio esterno. Così, con l’aiuto della nonna, abbiamo realizzato una idea…

Da dove partire?

Abbiamo chiesto ad un negozio di elettrodomestici perché per la realizzazione serviva uno scatolone molto grande. Lo scatolone più adatto è quello

delle lavatrici o lavastoviglie. Una volta recuperato lo scatolone lo abbiamo aperto di lato e girato per non far vedere le scritte. Si può anche lasciare così com’è però, una volta dato il colore, si potrebbero vedere sotto le scritte.

Come assemblarla

Una volta aperta e girata abbiamo incollato il bordo con della colla a caldo e molta pazienza. Ecco la nostra struttura pronta. Per il tetto ho fatto due buchi sui lati lunghi con un cacciavite e li ho legati fra loro così rimanevano fermi. Poi ho preso i lati corti e ho disegnato la punta del tetto. Li ho ritagliati e incollati con la colla a caldo fissandoli ai lati lunghi del tetto.

Ho disegnato la porta e le finestre e le ho ritagliate con un taglierino molto resistente.

Ora inizia il divertimento

Una volta finita la parte più faticosa di assemblaggio si può proseguire con la parte divertente: la coloritura!

Abbiamo messo un telo in giardino e la casetta sopra, un tavolino con i colori, pennelli, vestiti comodi e sporcabili. Alla bambina ho messo un vecchio grembiule da asilo. Abbiamo iniziato a colorare tutto. Alla fine ho ultimato io con le rifiniture.

Pensare all’idea, organizzarsi per realizzarla e divertirsi

Ecco le parole chiave. Non si può fare tutti i giorni una attività così impegnativa ma ogni tanto, con l’aiuto necessario, può essere una buona base per insegnare ai nostri bambini a progettare, impegnarsi e realizzare, con un buon gioco di squadra.

Contatti e link utili: