Halloween al tempo del covid!

Ginevra ama questa festa e sinceramente dopo aver vissuto a New York anche io…

Halloween per i bambini era andare in giro a suonare i campanelli e a fare dolcetto scherzetto. Ovviamente quest’anno assolutamente non si può fare. Quindi nessun problema mi sono armata di tanta pazienza e fantasia e le ho allestito la casa. Il tema di Halloween è ovviamente tanta paura! Per rendere tutto molto più bello, mi sono fatta aiutare a creare tutto l’allestimento dalla mia aiutante Ginevra e dalla nonna Anna

Le candele fluttuanti

Occorente:

colla a caldo glitterata

tempera

rotoli di carta (io ho usato quelli della cucina)

filo da pesca

lumini quelli elettrici con  la batteria

giornali vecchi

 tempere lavabili per bambini

pennelli

Procedimento:

Abbiamo pitturato i rotoli di carta nei colori nero e verde (nel nostro caso, avendo la colla glitterata verde e viola). Quindi li abbiamo fatti asciugare un paio d’ore. Ginevra si è divertita un sacco sporcandosi all’inverosimile. Una volta asciutti con la pistola a caldo ho creato un gioco di sbavatura tipo cera colata. Ho quindi fatto un buchino piccolo nel rotolo di carta per riuscire ad inserire il filo da pesca da entrambe i lati. Ho dato spessore con un foglio di giornale alla candelina in modo che restasse bene inserita nel rotolo. Poi li ho appesi al soffitto alternandoli.

Le lanterne fantasma di halloween

Occorrente

barattolo di vetro

occhi adesivi

nastro carta bianco

tea light

Procedimento:

Arrotolare intorno al vasetto il nastro adesivo tagliato a strisce in abbondanza.  Lasciando alcuni spiragli vuoti in modo che la luce della  tea light si possa intravedere. Applicare poi gli occhi sulla carta.

Lanternine di halloween

Occorrente

bicchiere di carta bianchi

pennarello indelebile nero

tempera lavabile Giotto

lumini elettrici

pennello

matita

Procedimento:

Ginevra ha pitturato con l’arancione , colore della zucca, i bicchierini alcuni anche internamente. Li abbiamo fatti asciugare per circa due ore poi li abbiamo ripassati per avere un colore deciso. Il giorno dopo quando erano una belli asciutti ha disegnato gli occhi e la bocca con il pennarello. Con la punta della matita le ho creato il buco per il naso, dove ha inserito la lucina.

Palloncini di halloween

Occorrente

palloncini neri ed arancioni

pennarello nero e bianco indelebile

carta pesta

forbici con la punta arrotondata

Procedimento:

Ho gonfiato con una semplice pompetta da casa i palloncini. Ginevra ha tagliato delle strisce di carta pesta di circa 5 cm di larghezza. Ha modellato le strisce di carta pesta rompendole in alcuni pezzi. Le abbiamo poi attaccate al palloncino.  Quindi Ginevra ha disegnato gli occhi e la bocca mostruosi sui palloncini. Li abbiamo poi appesi al muro con del nastro biadesivo in modo da far sembrare che volessero da soli.

Buon Halloween alternativo al tempo del covid!