Questo meraviglioso albo illustrato, “Sulla collina”, affronta il tema dell’amicizia e di come si può trasformare e modificare, della condivisione e della sua gestione. Parla di quanto sia bello ed importante farsi nuove amicizie, fare gruppo, far sentire gli amici importanti, ed essere presenti.

—- Uto e Leo sono grandi amici e amano giocare sulla collina con le loro due scatole di cartone che diventano astronavi o navi di pirati o qualunque cosa gli dica la loro fantasia!

Un giorno, però, sulla collina arriva Samu con il suo scatolone e il coraggio di chiedere ai due di poter giocare con loro. Leo è gentile e disponibile, invece Uto è geloso e si esclude dal gruppo, ma comincia molto presto ad avere nostalgia dei giochi con Leo.

Ad un certo punto, i due amici si presentano da lui non più con uno scatolone ma con una novità: una specie di macchina speciale con ruote, con cui si possono inventare fantastiche storie insieme.

Quindi un gioco ed un modo del tutto nuovi, ed il ritmo a due diventa ritmo a tre.

Ad Uto piace questa cosa nuova, questa amicizia diversa rispetto a prima, che si è trasformata, che lo fa stare bene e che è piena di nuove avventure! —-

Insegnare ai nostri figli il valore dell’amicizia e della condivisione, credo sia un grande regalo che possiamo fare loro. Insegnarli, anche, che è importante saper accettare l’altro, e mai escluderlo, in quanto è di fondamentale importanza dare spazio, conoscere e farsi conoscere, perchè è proprio così che possono nascere belle amicizie, belle avventure, bei momenti da condividere e ricordare. Penso sia proprio questo il modo giusto per essere felici “sulla collina”!

Autori: Linda Sarah e Benji Davies
Ed: EDT – Giralangolo
Premio Andersen 2016 – Miglior libro 0-6 anni

Sulla collina-albo illustrato

Instagram Nicoletta Pagone

Nicoletta Pagone