Giochi per bambini

Con l’inizio dell’avvento si pensa anche ai giochi per i bambini. Ci sono davvero tantissime proposte e offerte per tutte le età. I bambini sanno cosa vogliono e desiderano, soprattutto quelli più grandi. Spesso però noi genitori ci facciamo la domanda: cosa posso offrire come regalo a mio figlio che sia valido, educativo e che gli piaccia?

Per i primi mesi

Per i bambini piccoli i giochi devono essere principalmente sensoriali e stimolare attraverso suoni, colori, forma, tatto i sensi del bambino. I bambini fino a sei mesi sono attratti dai colori e dai suoni quindi è bene prediligere giochi come sonagli che con il rapporto causa-effetto stimolano il bambino a capire che dal movimento può scaturire un suono.

Consiglio di prediligere dei giochi che possono essere portati alla bocca per l’esplorazione e che siano sicuri. Molto belli sono anche i libri sonori che hanno figure grandi e colorate con parti sensoriali e sonore. Il bambino sarà incuriosito e inizierà ad imparare a riconoscere oggetti o animali.

questi giochi sono presenti sul sito Rocketbaby

 

Li potete trovare sul sito Smallable

Intorno all’anno

Mano a mano che il bimbo cresce gioca in modo  sempre più elaborato. Iniziano ad imitare le azioni che vedono compiere dai genitori e dagli altri adulti di riferimento. Giocherà con le costruzioni di legno, con i puzzle ad incastro. I giochi devono essere scelti osservando la propensione del bambino. Giocare con lui lo aiuta nello sviluppo del linguaggio e nella socializzazione.

Consiglio di fare giochi come costruzioni, lanciare e tirare palla, leggere libretti interattivi. Possono imitare la mamma o il papà quando cucinano o puliscono ecc…,dunque, i bimbi hanno bisogno semplicemente di oggetti reali da utilizzare e della guida di un adulto.

questi giochi sono presenti sul sito Rocketbaby

Giochi presenti sul sito Smallable

 

Dai diciotto ai trentasei mesi

i bambini sono in grado di giocare a far finta di. Questo modo, detto gioco simbolico, gli permette di essere qualcosa che non sono: supereroi, fate, mamme e papà, ecc… Quello che può sembrare un semplice gioco di imitazione è in realtà molto importante per  affinare le capacità cognitive, di conoscenza del mondo e dei comportamenti sociali.  Crescendo i bambini sono in grado di creare un gioco e storie sempre più complesse. Gli oggetti di casa sono perfetti.

Ad esempio usare degli indumenti della mamma per travestirsi,  creare timbri con le patate, disegnare con le dita sono ottimi giochi di apprendimento. Farlo partecipare attivamente alla pulizia della casa, anche solo togliendo un tovagliolo caduto per terra, lo aiuterà ad apprendere le buone maniere dei comportamenti sociali.

questi giochi sono presenti sul sito Ikea

Potete contattarmi alla mia EMAIL: erica.tata@hotmail.com