Terra finta

Nel fine settimana ho pensato di proporre un gioco sensoriale un po’ diverso dal solito: la terra finta. Nel periodo invernale o in una giornata piovosa non potendo giocare fuori con la terra vera ho pensato di proporre questa attività. Si sa che il gioco sensoriale stimola l’apprendimento dei bambini e facilita la concentrazione. soprattutto nei bambini piccoli è un buon metodo per intrattenerli e farli divertire. Con questo tipo di giochi soddisfano la loro curiosità e il loro bisogno di manipolazione, canale attraverso il quale apprendono di più.

Come fare la terra finta

Ho utilizzato ingredienti naturali che avevo a casa. Abbinandoli a elementi naturali e utilizzando un po’ di fantasia.

  • bicarbonato
  • fondi di caffè
  • orzo (opzionale)

Il bicarbonato, il fondo di caffè che è umido e l’orzo danno la giusta consistenza. Il composto risulta granuloso e umido. I fondi di caffè infatti sono di per sè umidi e aiutano, insieme al bicarbonato, a dare il colore marrone e ad avere la sensazione di toccare la terra umida.

l’ambientazione e il gioco

Per svolgere l’attività ho allestito il tavolo con una tovaglia plastificata e ho fatto indossare a maddalena un grembiule plastificato. Ho messo in un contenitore basso e largo dai bordi alti i tre ingredienti e li ho mischiati tra di loro. In un contenitore a lato ho messo degli elementi naturali come foglie, rametti, sassolini e ho selezionato dai giochi gli animali  della fattoria ( mucche, pecore, papere, cagnolini ecc…). La bimba ha iniziato a giocare sperimentando con questi elementi: nascondeva gli animali sotto la terra, creava recinti con i rametti e le foglie. In un secondo momento le ho aggiunto l‘acqua.

Abbiamo creato una pozzanghera dove gli animali si lavavano. Lei pian piano è arrivata a mischiare tutti gli elementi acqua, terra, rametti e si è divertita a sperimentare liberamente. In conclusione ho preparato due ciotole. In una ho messo dell’acqua dove la bimba ha messo gli animali tutti sporchi di fango da lavare e pulire. Nell’altra poteva mettere tutti gli animali puliti.

Contatti e social

Potete contattarmi alla mia EMAIL: erica.tata@hotmail.com

Pannelli sensoriali Montessori tutorial CLICCA QUI

Puzzle delle forme fai da te CLICCA QUI