Idee e attività per bambini

Giocare, imparare, sperimentare per diventare grandi

In questo periodo servono idee e attività per intrattenere i bambini a casa. Quante volte i vostri bambini vi chiedono “mamma! Papà! giocate con me?” I vostri bambini hanno bisogno di giocare e divertirsi con voi per diventare grandi. Voi siete per loro il miglio esempio, dipendono da voi e vorrebbero starvi sempre vicino. I genitori devono lavorare e occuparsi di molte cose, per questo è fondamentale dedicare ai bambini del tempo esclusivo e di qualità.

Come fare con tutti a casa?

In questo difficile momento storico dobbiamo davvero essere più che organizzati tra didattica a distanza, compiti, gestione della casa, lavoro ecc… I bambini più piccoli che non sono impegnati con la scuola vanno intrattenuti per dare loro modo di avere stimoli adeguati allo sviluppo delle competenze. Allo stesso modo voi riuscite così ad impegnarli in un gioco strutturato e adatto alla loro età, senza doverli rincorrere per casa per farli stare tranquilli o continuare a dirgli di abbassare la voce perché il fratello più grande non sente la maestra che spiega.

Cliccare sull’immagine per scaricare il PDF gratuito con le idee e i giochi da utilizzare a casa con i vostri bambini.

Note utili

Organizzare il gioco: I bambini piccoli hanno bisogno di una guida. Organizzategli il gioco, spiegate il corretto utilizzo e lasciateli sperimentare. Se sono concentrati non intervenire. Se, ad esempio, dai pennelli vuole passare alle mani, perché non farlo?

Come predisporre il gioco: Dovete fare un esperimento o giocare con i colori a dita? Procuratevi una tela cerata per il tavolo, un grembiule vecchio o cerato per il bambino e lasciatelo colorare. Per imparare ha bisogno di sperimentare anche sporcandosi.

Ditegli che cosa può fare – linguaggio positivo. Chi è che ha piacere nel sentirsi sempre dire no, non si fa, non va bene, non puoi, fermati, non fare così….. Il bambino deve capire qual è il modo giusto di usare le cose. Questo permette di dare al bambino delle soluzioni positive ai problemi che si pongono davanti ad esempio: “non mettere il bicchiere sul bordo” si può trasformare in “metti il bicchiere davanti al piatto così non cade” Via libera quindi alle frasi “guarda si usa così”, oppure “il bicchiere puoi prenderlo con due mani”, oppure “tocca il fiore piano perché è delicato”.

Contatti Utili

Erica Sardo

Potete contattarmi alla mia EMAIL: erica.tata@hotmail.com

Valentina Cucchierato:

Pagina personale: CLICCA QUI

Sito internet: www.valentinaeducatricedoula.it