Ricomincio da me.

Questa anno, dopo tanti pensieri, ho deciso di investire su me stessa come doula, educatrice e referente babyrain libera professionista. Ho rifiutato le proposte da dipendente che mi sono arrivate (e non è stato per niente semplice!) e ho deciso di provare a fare del mio secondo lavoro il primo vede unico.

Ho capito che sia per il mio benessere personale, che per la nostra gestione famigliare, avere un lavoro con orari vincolanti e poca – pochissima- flessibilità, stava diventando una prigione.

Di certo non è stata una scelta fatta a cuor leggero. Prendere una strada corrisponde a scartarne delle altre, ma anche a chiedersi per un bel pò se abbiamo fatto la scelta giusta!!!!

 

Quindi, che farò?

Nel concreto ho deciso di portare avanti i miei percorsi per le mamme come doula ed educatrice, sia in gruppo che individuali. Sto provando a investire anche sulle consulenze, dedicando tempo e energie alla formazione continua. Nel frattempo sono anche diventata referente Babybrain (sapete cos’è? magari vi faccio il prossimo articolo!) e unisco sempre più competenze per accompagnarvi nel viaggio della genitorialità.

In contemporanea resto mamma di Jacopo, che ogni tre per due è malaticcio. Questa nuova situazione mi permette di essere un pochino più flessibile anche nella sua gestione.

 

Quali sono i miei servizi?

In cosa posso esservi utile, quindi?

So che la figura della doula non è molto conosciuta, e so che di strada da fare perché si conosca e sia accessibile a tutti ce n’è ancora tanta. Intanto vi ricordo che doula sono io, perché ognuna di noi è unica e speciale e con competenze diverse l’una dalle altre!

Sono una doula della crescita, mi piace definirmi… un pò un'”educa-doula”, visto che unisco le mie competenze di 14 anni da educatrice con quelle di professionista del materno infantile.

Accompagno durante la gravidanza, per darvi informazioni basate su evidenze scientifiche, per prendermi cura di voi nel tempo dell’attesa, per dare un valore alle vostre emozioni (tutte!!!) e aiutarvi a metterle in ordine, attraverso percorsi esperenziali dove uso anche la creatività per far emergere il vostro vissuto.

Posso darvi informazioni riguardanti il “dopo”: mi piace pensare di essere d’aiuto nel crearvi la vostra personale cassetta degli attrezzi per arrivare al parto e al post parto più informate e consapevoli.

Questo lo faccio attraverso i miei percorsi, in cui vi parlo anche del bambino, del suo sviluppo, degli scatti di crescita, di come poterlo stimolare, di cosa può succedere nei mesi successivi alla nascita.

Perché sì, tutti si nasce e si ri-nasce ad ogni nuovo arrivo e vanno ristabilite priorità, equilibri, tempi e spazi di tutti i componenti della famiglia.

Come vi posso aiutare?

Io vi posso aiutare in questo, facendo anche da filtro ad eventuali interferenze esterne.

è un periodo in cui è necessario aver attorno figure competenti e responsabili che sanno quando e a chi delegare. Io lavoro in collaborazione con altre figure professionali: pediatri, nutrizionisti, osteopati, psicomotriciste, psicologhe, ostetriche. Questo perché il benessere di mamma e bambino stanno al centro della mia attenzione.

Una buona relazione, sia di coppia, genitoriale ecc,  passa da: comunicazione,  supporto, dal non sentirsi mai sole, ne giudicate. Sembra poco?

Negli anni mi sono specializzata anche in tutto quello che ruota attorno al sonno del bambino, neuroscienze (vedi Babybrain), all’educazione affettiva.

Lavoro basandomi sulle teorie della comunicazione non violenta e dell’educazione rispettosa. Penso che il rispetto di tutti – grandi e piccini- sia l’unico modo per poter iniziare a cambiare l’educazione e il futuro dei nostri bambini…

 

Se avete qualche curiosità, dubbio o altro potete scrivermi alla mail valentinaeducatricedoula@gmail.com