In vacanza

La vacanza si sa, per antonomasia è  il momento di relax per eccellenza.

Il momento in cui si prende una pausa dalla vita di tutti i giorni, il temp rallenta  e si può  partire alla scoperta di nuovi posti, nuove avventure o semplicemente riscoprire il piacere  di una vacanza a casa.

Ma cosa succede se si deve viaggiare con i bambini?  Spesso per periodi abbastanza lunghi?

Sarà rilassante o mamma e papà torneranno più stanchi? I bambini si divertiranno?

Le valige? Cosa portare? Ed esistono strutture family friendly?

Viaggiare all’estero o in Italia? Aereo? Treno? Auto?

Tante domande si potrebbero fare. Ebbene, qui cercheremo di dare tutte le risposte.

Alpe Cimbra: montagna a prova di bambino.

Di |2020-05-10T16:26:41+00:00giovedì, Settembre 5, 2019|Categorie: In vacanza|Tag: |

Ci vado da anni, ormai 10, ma da quando è nato Andrea, 4 anni fa, mi sono sempre informata su i possibili e vari percorsi di montagna da poter fare con i passeggini. L’agenzia del turismo situata a Folgaria è molto fornita con dépliant e brochure e sono molto gentili per potervi aiutare, quindi vi consiglio di fare tappa fissa per chiedere info e informarvi anche sulle possibili gite da fare in pullman per chi ha dei bimbi più grandi! ?Tra i vari sentieri proposti, il mio preferito è senza dubbio il “Respiro degli alberi”, un percorso di 5km, facile, con partenza da Lanzino una piccola frazione vicino a Lavarone.

Argomenti

Torna in cima